Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Accetto

ESAMI DI STATO 2017

L’Esame di Stato, che si svolge al termine del primo e del secondo ciclo di istruzione, è un traguardo fondamentale del percorso scolastico dello studente ed è finalizzato a valutare le competenze acquisite dagli studenti al termine del ciclo. Per sostenere l’Esame di Stato lo studente deve essere preventivamente ammesso con una decisione assunta dal consiglio di classe nello scrutinio finale dell’ultima classe del percorso di studi.

Le prove scritte si svolgeranno con il seguente calendario:

I Prova Scritta - mercoledì 21 giugno 2017

II Prova Scritta - Lingua e Cultura Latina (Indirizzo Classico) - Lingua e Cultura Inglese (Indirizzo Linguistico) giovedì 22 giugno 2017

III Prova Scritta - lunedì 26 giugno 2017

IV Prova EsaBac - mercoledì 28 giugno 2017

 

AVVISO AI CANDIDATI ALL’ESAME DI STATO

I candidati ammessi all’esame di Stato sono convocati per la prima prova scritta alle ore 8 di mercoledì 21 giugno. Si ricorda ai candidati di presentarsi muniti di un documento di identità valido.
Si ricorda che è assolutamente vietato, nei giorni delle prove scritte, portare a scuola telefoni cellulari di qualsiasi tipo (comprese le apparecchiature in grado di inviare fotografie e immagini), nonché dispositivi a luce infrarossa o ultravioletta di ogni genere, e che nei confronti di coloro che fossero sorpresi ad utilizzarli è prevista, secondo le norme vigenti in materia di pubblici esami, l’esclusione da tutte le prove. E’ inoltre vietato l’uso di apparecchiature elettroniche portatili di tipo “palmare” o personal computer portatili di qualsiasi genere, in grado di collegarsi all’esterno degli edifici scolastici tramite connessioni wireless, comunemente diffusi nelle scuole, o alla normale rete telefonica con qualsiasi protocollo.
Presidenti e commissari dal canto loro avranno il compito di vigilare sul rispetto del summenzionato divieto, al fine di evitare il verificarsi di episodi incresciosi che, oltre a turbare il sereno svolgimento delle prove scritte, risulterebbero gravemente penalizzanti per gli stessi candidati.
Si ricorda che nei giorni 21, 22 e 26 giugno non sarà consentito l’accesso all’istituto a chi non sia coinvolto negli esami.

 

 

Link al sito del MIUR per maggiori dettagli e informazioni.

Cerca la Commissione d'Esame - Motore di Ricerca delle Commissioni dell'esame di Stato a.s. 2016/17

 

Documento del 15 Maggio

In base al DPR 323/98 il "Documento del 15 Maggio" esplicita i contenuti, i metodi, i mezzi, gli spazi ed i tempi del percorso formativo, nonché i criteri, gli strumenti di valutazione adottati e gli obiettivi raggiunti. Per la Commissione dell'Esame di Stato, costituisce orientamento e vincolo per la terza prova scritta (Art. 5, c. 3) e per la conduzione del colloquio orale (Art. 4, c.5 – Art. 5, c. 7).